La Fotomodella Italiana

Martina Marotta, dalla scuola del cinema al ruolo di Aurora nel film Infernet, il passo non è breve.

Postato il Aggiornato il

Martina Marotta
Martina Marotta

Nonsolomodanews ha il piacere di presentare ai propri lettori Martina Marotta, giovanissima attrice (compirà 18 anni il prossimo 24 settembre) che con impegno e dedizione sta seguendo la strada che le dia l’opportunità di entrare nel mondo del cinema e poi del teatro, dalla porta principale. Ragazza talentuosa e precoce. Già all’età di 4 anni calcava le passerelle di Pitti immagine bimbo per poi debuttare sul grande schermo a 11 come comparsa in un film dei Cecchi Gori.  Ha terminato il corso presso la scuola di cinema di Giuseppe Ferlito interpretando il ruolo di Aurora nel film <<Infernet>> a breve nelle sale cinematografiche.  Ringraziamo Martina per questa lunga intervista e tutte le persone che l’hanno resa possibile. Auguriamo ai nostri lettori una buona lettura.

Leggi il seguito di questo post »

Dolo (VE) 24 luglio 2015 – Finale Regionale Veneto. Vince Nicole Manzato

Postato il Aggiornato il

IMG_7199
Le finaliste – Ph. Bruno Angelo Porcellana

Organizzato dal titolare di Aspiranti Fotomodelle Italia ed Eventi Moda e Bellezza  Fashion Lady, Giulio Romi, Nonsolomodanews ha partecipato alla finale regionale Veneto del concorso nazionale della Fotomodella Italiana dei patron Wilmer Lanfradini e Andrea Giannetto.

Leggi il seguito di questo post »

Rossella Errichiello incontra Nonsolomodanews. Studia da PM ma sogna di sfilare a Parigi.

Postato il Aggiornato il

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oggi Nonsolomodanews incontra Rossella Errichiello. Giovanissima abruzzese, Rossella studia da PM ma ha il sogno di diventare modella professionista. Le piace stare davanti all’obiettivo – le dà sicurezza – e pur vivendo in una regione con la montagna, le piace il mare. Grazie Rossella e auguriamo buona lettura. 

Rossella Errichiello
Rossella Errichiello

Ciao ti vuoi presentare?. ” Mi chiamo Rossella Errichiello ho 20 anni e sono di San Salvo una città situata in provincia di Chieti, sono alta 172 cm e ho capelli ed occhi castani. Sono una ragazza timida, molto dolce e soprattutto paziente e passionale, lotto per raggiungere i miei obiettivi e sono molto determinata. Mi piace credere nei sogni e vorrei diventare una modella professionista ed entrare nel mondo dello spettacolo. Nel frattempo studio legge a Teramo per diventare PM e nel tempo libero faccio sfilate e qualche scatto”.

Sei una persona curiosa? “Si sono una persona ,molto curiosa, mi piace ciò che c’è da scoprire e adoro le sorprese”.

Rossella Errichiello
Rossella Errichiello

Qual è il tuo colore preferito? “Il mio colore preferito é il fucsia, ma il rosso lo segue immediatamente”.

Fiore preferito? “Non ho uno specifico fiore preferito ma mi oriento verso il girasole perché mi da un senso di libertà e di allegria”.

Cantante preferito? “Mi piacciono i cantanti internazionali, adoro Ne-yo’, Bruno Mars e molti altri”.

Animale preferito e perchè? “Di animali non ne h , non nego che un cagnolino non mi dispiacerebbe”.

Sei una sportiva? “Non sono un’amante dello sport e odio muovermi a piedi, preferisco i mezzi come l’automobile per spostarmi in città”.

Qual è il tuo rapporto con la moda? “Io amo tutto ciò che e moda, non a caso punto a fare la modella. Adoro i vestiti, le gonne e le cose particolari e odio i pantaloni colorati. Sono una tipa da jeans e pantaloncini, gonne e abitini, nella quotidianità uso scarpe basse per comodità ma la mia passione sono i tacchi, non mancano mai nelle occasioni speciali o nel week end”.

Rossella Errichiello
Rossella Errichiello

Tu vivi in una regione bagnata dal mare ma che ha anche la montagna, tu sei per il mare o la montagna? “La mia e un città di mare e io adoro il mare, non poteri mai vivere in montagna”.

Preferisci l’acqua naturale o gassata e la Coca cola e la Pepsi Cola che cosa scegli? “Preferisco bere acqua gassata e Coca-Cola, ne vado matta”.

Qual è il tuo rapporto con il cibo? “Io amo mangiare soprattutto la pasta e le schifezze ma la mia costituzione tende a non ingrassare per niente, infatti mantengo sempre un fisico snello”.

In una tua fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente? “In una fotografia noto immediatamente lo sguardo”.

Rossella Errichiello
Rossella Errichiello

Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? “É bella la fotografia e mi piace essere fotografata mi senti bene con un riflettore e una macchina fotografica puntati”.

Tu sfili anche. Quali sensazioni hai quando sei sulla passerella? “Io sfilo, faccio la modella nel tempo libero perche la passerella mi trasmette emozioni. Quando sfilo mi sento libera ,leggera e mi sento me stessa , mi piace il centro dell’attenzione. Partecipo anche a concorsi di bellezza perché mi diverto ed ho sempre conosciuto nuove ragazze e fatto nuove amicizie”.

Rossella Errichiello
Rossella Errichiello

Sei smartphone dipendente? “Ammetto di essere molto attaccata al cellulare e non penso di essere tranquilla semmai non dovessi averlo con me. Anche facebook lo considero importante sopratutto per fini lavorativi , riesco più facilmente a mettermi in contatto per lavoro e colgo più occasioni”.

Sogni nel cassetto che desideri realizzare? “Mi piacerebbe visitare l’America e diventare un personaggio televisivo a livello internazionale”.

Grazie!

I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi. Le fotografie sono state fornite da Rossella Errichiello  – Tutti i diritti riservati – 2014 – nonsolomodanews@gmail.com

Nonsolomodanews intervista Veronica Mattei, Miss Emilia Romagna alla finale nazionale de “La Fotomodella Italiana”

Postato il

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nonsolomodanews hai il piacere di presentare ai suoi lettori Veronica Mattei, Miss Emilia Romagna all’ultima edizione de “La fotomodella italiana” che si è svolta a Mantova il 12 settembre 2014

Ciao Veronica ti vuoi presentare? “Mi chiamo Veronica Mattei, sono nata il 22 febbraio del 1994 a Parma. Le mie misure sono: seno 79, vita 61, fianchi 87. Sono alta 170 cm e porto come numero di scarpe il 38. I miei capelli sono lunghi e castani mentre gli occhi sono verdi. Sono una studentessa che frequenta l’Università di Giurisprudenza a Bologna”.

Veronica Mattei
Veronica Mattei

Tu hai vinto la fascia di Miss La Fotomodella Emilia Romagna, cosa significa per una ragazza come te questo successo, seppur parziale, in un concorso di bellezza nazionale? In un concorso di bellezza nazionale, vincere una fascia importante come quella di Miss La Fotomodella Emilia Romagna per me significa avere una maggiore visibilità, avere l’onore di partecipare ad eventi importanti e di conoscere persone note anche a livello nazionale”.

Te lo aspettavi? “Le aspettative di vincere la fascia non mancavano del tutto”.

Come sei di carattere?  “Sono una persona riservata e di conseguenza poco espansiva e lunatica.

Sei una persona curiosa? Dipende dalle situazioni.

Qual è il tuo colore preferito? “Verde”.

Veronica Mattei
Veronica Mattei

Fiore preferito? “Orchidea”.

Cantante preferito? “Adele”.

Animale preferito e perchè? “Lea, una bellissima e dolcissima cagnolina che vive con i mie nonni e che adoro perchè rispecchia molto la mia persona”.

Sei una sportiva? “Non a livello agonistico”.

Come ti muovi in città? “A Bologna mi muovo molto bene perchè li frequento l’Università di Giurisprudenza. Mi muovo in autobus e soprattutto a piedi perchè amo camminare molto ed è un modo per rilassarmi”.

Qual è il tuo rapporto con la moda? “Adoro gli abiti da sera soprattutto con tagli e scollature particolari”.

Qual è il capo di vestiario che ami di più e quello di meno? “Non amo capi ampi che non valorizzano la mia persona”.

Veronica Mattei
Veronica Mattei

Come vesti nella vita di tutti i giorni? “Mi vesto in maniera molto semplice senza volere apparire

Scarpe basse o tacchi? “A seconda delle situazioni: comoda quando vado all’università e con tacchi per altre uscite”.

Quali sono i tuoi hobby?  “Attualmente non ho un hobby particolare,però mi piace nuotare, camminare,ballare, cantare perchè per molti anni ho cantato in un coro e suonare il pianoforte”.

Qual è il tuo rapporto con il cibo? “Mi autocontrollo nel cibo”.

In una tua fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente? “In una mia fotografia di ritratto la prima cosa che noto è l’ espressione del mio viso

Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? “Amo molto stare davanti all’obiettivo e per me è sempre una bellissima emozione”.

Pensi che un buon book fotografico sia importante ai fini lavorativi? “Sì, penso che un buon book fotografico sia importante ai fini lavorativi”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci? “La paesaggistica e i ritratti”.

Tu sfili anche. Quali sensazioni hai quando sei sulla passerella? “La moda per me non è un lavoro perchè ho un altro obiettivo ma, quando ho impegni di questo genere, lo faccio con molto impegno,divertimento e con tanta voglia di imparare.

Hai un progetto fotografico che ti piacerebbe realizzare e perché? “Anche se per una sola volta,vorrei mi fosse data l’opportunità di indossare o di sfilare con un abito di Armani o di Versace ed essere truccata e pettinata da professionisti di alto livello.

Tu partecipi ai concorsi di bellezza? Che cosa provi quando sei sulla passerella? “Quando sono sulla passerella l’emozione che provo è fortissima, a volte così tanto che gli occhi brillano quasi volessi piangere ma di gioia. A volte provo anche un pò di imbarazzo perchè non so mai come mi giudicherà la giuria e anche il pubblico”.

Veronica Mattei
Veronica Mattei

Come sei messa con la tecnologia? Ipad o computer? “Mi so gestire bene al computer”.

Sei smartphone dipendente? “No”.

Quale rapporto hai coi social network come Facebook e twitter? “Ne faccio uso al bisogno”.

Pensi che siano utili o li consideri dei perditempo? “Sono utili per comunicare nell’immediato con altre persone ma, diventano fonte di dispersione e di dipendenza quando si usano per sostituire il rapporto umano vero e proprio”.

Ultimo libro letto e autore? “Voci d’estate di Rosamunde Pilcher”.

Ultimo viaggio all’estero? “Spagna – Torremolinos”.

Lingua straniera conosciuta? “Francese e Inglese”.

Dov e ti piacerebbe andare a vivere e perchè? “A Parigi, essendo di origine paterna francese. Perchè? Questa città lascia spazio ai miei sogni, Mi piacerebbe vivere sulla Senna con vista Notre – Dame de Paris e la Torre Eiffel”.

Sogni nel cassetto che desideri realizzare? “Diventare giudice”.

Grazie!

I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi. Le fotografie sono state fornite da Veronica Mattei – Tutti i diritti riservati – nonsolomodanews@gmail.com 

 

Nonsolomodanews presenta Tatiana Filograno, finalista al concorso nazionale de “La Fotomodella italiana”

Postato il

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nonsolomodanews ha piacere di presentare ai suoi lettori una giovane fotomodella di origini pugliesi, di Mandurie (famoso per il suo Primitivo) più precisamente, Tatiana Filograno. A differenza di altri incontri, questa non è la tipica intervista ma è un piccolo botta e risposta. Auguriamo a Tatiana in bocca al lupo per il concorso di Mantova e buona lettura e visione delle bellissime foto di Tatiana.

Tatiana Filograno
Tatiana Filograno

Ciao Tatiana, vuoi presentare ai nostri lettori? “Ciao, sono Tatiana Filograno, ho 19 anni e vivo a Manduria, in provincia di Taranto. Ho frequentato il liceo scientifico e quest’anno andrò a studiare a Milano Comunicazione, media e pubblicità. Nel mio tempo libero mi piace andare in palestra e questo mi aiuta anche a tenermi in forma. Sono sempre stata affascinata da Milano perché essendo una modella è la città in cui spero un giorno di poter lavorare. Sono una ragazza solare ma molto testarda ed orgogliosa”.

Tatiana Filograno
Tatiana Filograno

Mentre pubblichiamo questo incontro tu sei a Mantova impegnata nella finale del concorso de “La Fotomodella Italiana”. Quando è iniziato tutto?La mia avventura è iniziata quattro anni fa, quando mio padre mi iscrisse ad un concorso di bellezza. Fu la mia prima apparizione su una passerella, senza alcuna esperienza, ma questo bastò affinché venissi notata da un agente che mi propose di entrare a far parte della sua agenzia. L’agenzia era la Fashion up e quell’agente Giovanni Stellato. Feci il corso di portamenti che mi insegnò a stare in passerella e a sfilare in modo sicuro ed elegante. Ho partecipato in questi anni a diversi concorsi a livello nazionale: ho vinto “La bella d’Italia delle nevi 2013”  e “La bella d’Europa 2013”, il titolo di Miss Simpatia al concorso la Fotomodella Italiana 2013“.

Tatiana Filograno
Tatiana Filograno

Continui nella tua attività di modella? “Faccio tuttora selezioni per concorsi di bellezza e continuo a sfilare, a fare da testimonial per varie aziende e a fare servizi fotografici con fotografi professionisti. Grazie ad uno di loro (Wilson Gomes) e ai suoi scatti, una mia foto è stata la copertina di una rivista mensile”.

Tatiana Filograno
Tatiana Filograno

Come abbiamo scritto sei alla finale di un concorso nazionale, quale consiglio ti senti di dare a una ragazza che volesse iniziare a fare la modella? “Un consiglio che darei alle aspiranti modelle è quello di credere sempre in se stesse, rimanere con i piedi per terra e frequentare dei corsi di portamento”.

Grazie Tatiana.

Bruno Angelo Porcellana

I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi. Le fotografie sono state fornite da Tatiana Filograno – Tutti i diritti riservati – http://www.nonsolomodanews.com

Nonsolomodanews presenta Iuliana Bolfa, finalista del concorso “La fotomodella Italiana”

Postato il

In qualità di partecipante alla tappa di Abano Terme, La fotomodella italiana”, Aspiranti Fotomodelle Italia e Nonsolomodanews Italia intervistano le protagoniste della tappa.Questa volta è il turno della giovanissima fotomodella Iuliana Bolfa. Auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews Italia, buona lettura.

Ciao ti vuoi presentare? “Ciao sono Iuliana, sono nata il 15 dicembre del 95 , Sono nata in Moldavia . Le mie misure sono seno 86 -vita 62 -fianchi 90. Altezza 171 cm, n. di scarpe 39 – colore dei capelli castani, lunghi sotto il seno -colore occhi azzurri”.

Ciao, come sei di carattere?  “Sono simpatica, solare, credo nei valori e permalosa”.

Sei una persona curiosa? Sono abbastanza curiosa.

Colore e fiore preferito? Il mio colore preferito è il blu e la rosa è il mio fiore preferito.

Iuliana Bolfa
Iuliana Bolfa

Tu hai partecipato alla tappa di Abano Terme de “La fotomodella italiana”. Come hai conosciuto il concorso? “Il concorso l’ho conosciuto tramite il contatto di Carla Levi”.

Quando ti hanno detto il risultato che cosa hai pensato? “Quando mi hanno premiata sinceramente pensavo andasse meglio ma ero comunque contenta”.

Venendo alla fotografia. Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? “Quando vengo fotografata sono in un’altro mondo, sono molto sicura di me è mi diverto molto”.

Iuliana Bolfa
Iuliana Bolfa

In una tua fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente?  “In una mia fotografia noto subito gli occhi”.

Il mondo della fotografia è come lo immaginavi prima di farne parte? “Prima di fare le esperienze nella fotografia pensavo fosse difficile posare, ma comunque interessante”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci? “I generi fotografici che preferisco sono il glamour, foto romantiche  e mi piace farle più all’aperto e nelle location particolari”.

Conosci qualche modella famosa e si, chi? “Una modella che ammiro è Kate Moss”.

Qual è l’outfit che preferisci? “L’outfit che preferisco e che indosso è elegante ma anche un po’ sportivo”.

Iuliana Bolfa
Iuliana Bolfa

Scarpe basse o con i tacchi? “Le uso entrambe sia basse che con i tacchi”.

Punto forte del tuo fisico? “Punti forte del fisico è il busto e il viso”.

Hai un progetto fotografico che ti piacerebbe realizzare e perché? “Mi piacerebbe far foto per stilisti perché amo indossare abiti”.

In bocca al lupo

Nonsolomodanews presenta Marta Cozza, finalista del concorso “La fotomodella Italiana”

Postato il Aggiornato il

Questo slideshow richiede JavaScript.

In qualità di partecipante alla tappa di Dolo e visto il buon risultato ottenuto al concorso de “La fotomodella italiana”, Aspiranti Fotomodelle Italia e Nonsolomodanews Italia intervistano le protagoniste della tappa alle quali si sono aperte le porte le finali di settembre in quel di Mantova.

Questa volta è il turno di  Marta Cozza. Auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews  buona lettura.

Marta Cozza
Marta Cozza

Ciao ti vuoi presentare? “Sono nata a Cittadella il 10 marzo del1998. Le mie misure sono 88-62-84. Sono alta 170 cm. Calzo scarpe numero 37.5, sono bionda, lunghezza mezzo busto e ho gli occhi verdi”.

Ciao, come sei di carattere?  “Sono una ragazza determinata, solare e sincera”.

Un tuo pregio? “Un mio pregio è la semplicità”.

Sei una persona curiosa? “Si, sono una persona curiosa perché sono sempre pronta ad intraprendere nuove esperienze e a conoscere cose nuove”.

Qual è il tuo colore preferito? “Azzurro”.

Fiore preferito? “Rosa”.

Tu hai partecipato alla tappa di Dolo de “La fotomodella italiana”. Come hai conosciuto il concorso? “Il concorso l’ho conosciuto attraverso Internet”.

Come hai conosciuto Aspiranti Fotomodelle Italia? “Sempre attraverso Internet”.

Marta Cozza
Marta Cozza

Quando ti hanno detto il risultato che cosa hai pensato? “Appena ho sentito il risultato sono stata contenta perché ha confermato le mie capacità e mi ha incoraggiato a continuare ad intraprendere questa strada verso il mondo della moda”.

Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? “Quando vengo fotografata mi sento me stessa e cerco di dare sempre il massimo”.

In una tua fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente?  “Nei miei ritratti ciò che noto è il mio sorriso e i miei lineamenti”.

Il mondo della fotografia è come lo immaginavi prima di farne parte? “Si, il mondo della fotografia era come lo immaginavo”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci? “I generi fotografici che preferisco sono quelli glamour”.

Preferisci posare in studio, in particolari location o all’aperto? “Mi piace posare sia in studio e sia in particolari location”.

Marta Cozza
Marta Cozza

Qual è il tuo rapporto con la moda? “Mi piace vestirmi… alla moda”.

Qual è l’outfit che preferisci? “Mi piacciono molto gli outfit eleganti”.

E come accessori?  “Mi piacciono collane e orecchini”.

Come vesti nella vita di tutti i giorni? “Nella vita normale mi vesto casual”.

Scarpe basse o con i tacchi? “Scarpe basse”.

Marta Cozza
Marta Cozza

Punto forte del tuo fisico? “Il punto forte del mio fisico sono la vita e le gambe”.

Hai un progetto fotografico che ti piacerebbe realizzare e perché? “Un prefetto fotografico che mi piacerebbe realizzare sarebbe a bordo piscina oppure in una villa”.

Quale rapporto hai coi social network come Facebook e twitter? “Ho un buon rapporto con Facebook perché lo uso per i contatti e sentire le persone che non vedo tutti i giorni”.

Ultima domanda, alla finale della “Fotomodella Italiana” con chi ci andrai?

“Alla finale verrà la mia famiglia”.

I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi. Le fotografie sono state fornite da Marta Cozza – Tutti i diritti riservati – http://www.nonsolomodanews.com