film

Sharon (Alario) e Giada (Girardi) Naufragano a Venezia. Le Nostre alla Mostra del Cinema.

Postato il Aggiornato il

 

Sharon Alarioa
Sharon Alarioa

Ieri 6 Settembre alle ore 18.30 l’Excelsior del Lido di Venezia aveva davanti a sé un grande pubblico che affollava la via in attesa dell’arrivo del cast “Naufraghi per caso”. Puntuali sono arrivati il Produttore Thomas Toffoli e Regista Alice Tonini seguiti da Eddy Colucci e Alex Francesco Newsome nel ruolo di aiuto registi. Abbiamo seguito le attrici protagoniste Sharon Alario e Giada Girardi dal loro arrivo a Venezia sino al grande momento.

Leggi il seguito di questo post »

Nonsolomodanews intervista Sharon Alario, fotomodella, presentatrice e organizzatrice di eventi, che ora debutta come attrice nel film veneto di Natale “Bianca Neve e i sette Nati”

Postato il Aggiornato il

Il produttore Thomas Toffoli annuncia l’arrivo del nuovo film veneto di Natale “Bianca Neve e i sette Nati”. A Dicembre nelle sale cinematografiche potremo vedere un nuovo cinepanettone con nuovi personaggi del mondo del cinema un film di natale all’insegna dell’allegria e di tante emozioni, protagonista femminile la giovane fotomodella Sharon Alario.

Sharon Alario
Sharon Alario

Ciao Sharon, dopo averti conosciuta come fotomodella, presentatrice e organizzatrice di eventi, ora anche attrice. Sensazioni a caldo del tuo nuovo ruolo? Ciao Bruno, lieta di essere tua ospite oggi. I miei fans ormai sanno benissimo che Sharon è la donna dalle mille sorprese pronta a stupire sempre il suo pubblico, d’altronde Fiorello stesso disse il giorno che girammo le riprese: << ragazzi questa è veramente un personaggio! >>. Carica come la dinamite sono pronta ad affrontare questa nuova esperienza di protagonista in questo simpatico film. Tutto ciò che è nuovo mi affascina e l’esperienza di attrice nel mondo del cinema è la mia prossima sfida che intendo affrontare alla grande”.

Tu sarai la protagonista del nuovo film veneto di Natale “ Bianca Neve e in sette Nati”. Tu hai letto il copione, cosa si deve attendere il pubblico dal tuo ruolo? Bianca è un’intrigante ragazza che veste con il colore che la rappresenta come candida e sobria: il bianco. Bella, pacifica e attraente al punto giusto. Bianca come un angelo, ma seduttrice come chi angelo non è”.

Sharon Alario
Sharon Alario

Che cosa hai pensato quando ti è stato comunicato che saresti stata la protagonista di un film di Natale? Ho pensato che sto avendo una bellissima opportunità di vita che comporta soddisfazione ma anche una notevole responsabilità che ho accolto felicemente. Mai dobbiamo dimenticare che dietro ogni grande prodotto c’è sempre un grande lavoro. Sono davvero felice di aver colpito il regista a tal punto da affidarmi il ruolo principale del film. Ora tocca a me dare il massimo di me stessa”..

Recitare e posare. Punti in comune e differenze? Ottima domanda. Posare significa interpretare un ruolo in base al luogo, la circostanza e l’obiettivo da raggiungere. Recitare è sempre una forma di interpretazione dove abbandoni il tuo corpo per entrare nelle vesti di un altro. La differenza sostanziale è che con il posare sfrutti come metodo di comunicazione il senso della vista dato che il prodotto finale è una fotografia, invece con il recitare oltre la vista comunichi con l’udito e vi è più una tridimensionalità del messaggio finale”.

Sharon Alario
Sharon Alario

Dopo il tuo incontro con Fiorello alla stazione Centrale di Milano, come si è modificata la tua vita? Come già detto in altre interviste mai potrò dimenticare quel famoso weekend di febbraio che ha cambiato in tutti i sensi la mia vita. Ho avuto un letterale boom di notorietà, in quanto prima ero la modella Sharon ora sono “la ragazza Wind dal cappellino alla francese”. Non nascondo che spesso vengo chiamata come “ragazza Wind” e non più Sharon. Vi avverto però che questa esperienza è stata solo l’inizio, ho ancora altre mille nuove sorprese”.

Sharon Alario
Sharon Alario

Ci vuoi dire i tuoi progetti futuri? “L’ultima volta che mi è stata fatta questa domanda ho risposto: “voglio provare il mondo della recitazione” ricorderà qualcuno. Oggi posso dire, obiettivo raggiunto. I miei prossimi progetti? Sono tanti, ho intenzione di farmi conoscere anche all’estero per creare nuove sfide di vita. Non voglio però entrare nel dettaglio. Piano piano vi svelerò tutto. Seguitemi e lo scoprirete! (Lo dice ridendo) ”.

Grazie Sharon e a presto.

Le riprese del film inizieranno dalla nota località balneare di Caorle dove, proprio durante le vacanze estive, 7 giovani amici si rincontrano ogni anno per trascorrere dei bei momenti insieme e per raccontarsi delle vacanze natalizie trascorse insieme nei precedenti anni, per poi trasferirsi nella perla delle Dolomiti a Cortina e concludere le riprese del Film .

Il Film nasce da una iniziativa del produttore cinematografico Vittorio Veneto che ha già recitato in due film presentati negli scorsi anni, il film di Santa Augusta ed il film di San Tiziano Patroni della Città di Vittorio Veneto. Entrambi i film si sono rifatti ad una storia risalente al 600 D.C riscontrando un notevole successo. “Lo scopo di queste due straordinarie opere patrocinate dalla Provincia di Treviso ed apprezzate dalla Regione Veneto, sono state realizzate – spiega il produttore, attore e responsabile Nazionale del dipartimento Cinema e spettacolo dell’ Ass. Cad di Roma – per poter Valorizzare il Territorio Veneto e perchè possa essere di riscontro turistico”.

“Infatti – ha aggiunto il produttore – dopo la distribuzione di centinaia di dvd nel resto d’Italia, abbiamo avuto notevoli visite turistiche nei santuari del Santi Patroni”. Entrambi i film sono stati distribuiti ai personaggi del cinema più famosi al Mondo e distribuiti al Festival di San Remo 2013 Il <<cinepanettone nostrano>> vedrà come protagonista l’attrice pubblicitaria Sharon Alario nella parte di Bianca, la moglie di un Onorevole dal nome Azzuppapesci e, che successivamente diventerà compagna ed amante del segretario dell’onorevole Azzuppapesci .

Sharon è stata scelta dal produttore Cinematografico Thomas Toffoli mentre stava presentando una manifestazione culturale a Vittorio Veneto, infatti colpito per la sua spontaneità, professionalità e della sua bellezza, Toffoli non ha esitato di proporle il ruolo di Bianca nel film e lei entusiasta ha accettato. Oltre a lei farà parte nel cast anche Miss Veneto Laura Telve, l’attrice Claudia Negro che ha già lavorato con De Sica e molti altri che potremo vedere a Natale al cinema. Le Riprese, come abbiamo già scritto, inizieranno l’8 di agosto e termineranno a fine settembre e vedranno come set naturali le città di Caorle (Ve). la città di Cortina (BL) e la provincia di Treviso.