Silvia Pucci, una giovanissima ragazza di Latina con molti sogni nel cassetto

Postato il Aggiornato il

Silvia Pucci
Silvia Pucci

Nonsolomodanews ha il piacere di presentare ai propri lettori la giovanissima (compirà 19 anni il prossimo 24 ottobre, Silvia Pucci. Silvia è di Latina e seppur molto giovane ha già alle spalle varie partecipazioni a concorsi dove si è affermata come miss latina 2013, miss fotomodella italiana talent girl 2014 e miss un volto per il cinema 2014. Recentemente è stata protagonista del videoclip <<Puoi credermi ancora>> del gruppo musicale This Place. Si definisce impulsiva e ama i felini. Ringraziamo Silvia per averci concesso questa intervista, ringraziamo La Fotomodella Italiana per averci fatto conoscere Silvia e auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews buona lettura.  

Ciao ti vuoi presentare?“Ciao, mi chiamo Silvia Pucci, 18 anni, sono nata a Latina il 24  e ottobre 1996. Le mie misure sono 80(seno)-62 (vita)-90 (fianchi). Peso: 45 kg. 168 cm di altezza e 37-38 n. scarpe.  Capelli: Castani, corti Occhi: marroni. Ho frequentato il liceo scientifico, ho fatto la maturità quest’anno, amo molto viaggiare. Sono stata di recente la protagonista di un videoclip (PUOI ANCORA CREDERMI dei This Place. ndr). Adoro la moda e lo spettacolo”

Quando hai iniziato a fare la fotomodella e a posare? “Ho iniziato a posare come fotomodella all’età di 16 anni”.

Come sei di carattere? Ho un carattere particolare, almeno così mi hanno riferito, sono molto impulsiva, forse troppo, ma anche solare, socievole e semplice”.

Sei una persona curiosa? Si, credo di essere una persona curiosa, tutto mi incuriosisce”.

Colore preferito? Celeste”.

Fiore preferito? Amo la natura in generale, però credo che il mio fiore preferito sia il giacinto, e anche l’orchidea”.

Animale preferito? “I felini, per la loro astuzia e eleganza”.

Sport preferito? “Danzare !!!!! perché tramite la danza è possibile esprimerei propri sentimenti, a seconda del tipo di ballo. Hip-hop e video dance sono le mie preferite, ho ballato per 12 anni”.

Quali sono i tuoi hobby? “I miei hobby sono, oltre la danza, la recitazione, e il modelling”.

In una fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente? “Gli occhi, perché l’intensità di questi è possibile esprimere le proprie emozioni, sempre diverse”.

Ti ricordi la prima volta che hai posato? “Si, lo ricordo benissimo: avevo 16 anni e dovevo interpretare il cappellaio matto di “Alice in Wonderland”, in una rivisitazione. Queste foto dovevano essere scattate in sala pose, con sfondo nero.. Entrata per la prima volta in questa sala pose molto cupa, e con musica tetra.. stupefatta! L’unica cosa che sono riuscita a dire : “WOW, il mio sogno si avvera!”.

Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? Ce le vuoi raccontare? E’ complicato riuscire a dare una risposta a questa domanda.. quando vengo fotografata mi sento me stessa, provo una sensazione di libertà e gioia incredibile, cerco sempre di dare il meglio. Inoltre ho recentemente trovato delle mie foto da bambina, ed ero in posa, quindi è una passione nata molto tempo fa”.

Pensi che un buon book fotografico sia importante ai fini lavorativi? “SI!! Secondo me, è molto importante avere un book fotografico variegato in questo ambiente”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci? Preferisco il genere Glamour, Swimwear, ma soprattutto adoro fare servizi fotografici originali nel quale sperimentare nuove pose”.

Che cosa è per te la moda e qual è il tuo rapporto? “Moda per me vuol dire “espressione di se stessi” sia in passerella, che in fotografia e nella progettazione di abiti, può far uscire l’io interiore, ciò che si è veramente”.

Chi è il tuo fashion designer preferito? “Karl Lagerfeld, direttore creativo della casa di moda Chanel e la casa di moda italiana Fendi”.

La tua TopModel preferita? “Kate Moss, poiché nonostante la sua piccola statura è riuscita ad arrivare tra le “TOP”, superando tutti gli ostacoli e gli stereotipi del mondo della moda.. è per me un modello da seguire”.

Tu sfili anche, che sensazione provi quando sei sulla passerella? “Si, sfilo!! Ogni volta che sono su una passerella, in quei 30 secondi, provo una sensazione indescrivibile, è come se il tempo si fermasse, e l’unica cosa che importa è riuscire a dare vita all’abito che indosso”.

Qual è il capo di vestiario che ami di più e quello di meno? “Non c’è un capo che amo di più e uno che amo di meno, cerco sempre di vestirmi a seconda della situazione, e secondo il luogo in cui devo recarmi”.

Scarpe basse o tacchi? “Entrambe !!!”.

Hai un progetto fotografico che ti piacerebbe realizzare e perché? “Si, mi piacerebbe realizzare un servizio fotografico in acqua, oppure uno di quei servizi alla Victoria’s Secret… ma non solo, ho molte idee”.

Sei smartphone dipendente? “No, mi piace pubblicare qualche foto, ma sempre con giusto limite

Pensi che siano utili o li consideri dei perditempo? Sono utili solamente per trovare la strada quando ti perdi, oppure per contattare i propri cari, ma per il resto li considero quasi inutili”.

Sogni nel cassetto che desideri realizzare? “La mia ambizione è quella di laurearmi, in chimica, ma il mio sogno nel cassetto è quello di entrare a far parte del mondo della moda. Vediamo che accade …”.

Grazie Silvia e in bocca al lupo per il tuo futuro!

Grazie a lei!!!”.

Bruno Angelo Porcellana

Le fotografie state fornite da Silvia Pucci
I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi
Tutti i diritti riservati © 2015 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...