Sharon Alario, un’estate rovente e la mostra del cinema di Venezia si avvicina.

Immagine Postato il Aggiornato il

Sharon Alario
Sharon Alario

Estate rovente quella di questo 2015. Estate che regala vacanze e relax anche alla giovanissima e bellissima showgirl mantovana Sharon Alario, che ne ha approfittato per percorrere un vero e proprio giro d’Italia lungo lo stivale, dapprima a Capri e Sorrento, poi a Roma e Firenze, per far rotta poi all’Elba a Ferragosto, prima di concludere a Venezia, complice la prossima edizione del Festival, dove le vacanze lasceranno il posto al lavoro.

Ma andiamo con ordine. Di Sharon Alario sappiamo già molto. Uno spot – nato quasi per caso – a fianco di Fiorello l’ha lanciata definitivamente nel mondo dorato dello spettacolo. La convinzione, forte, avuta fin da bambina (Sharon è oggi una splendida ventiduenne) di voler perseguire il sogno della conduzione televisiva (“tra cinque anni mi vedrete sul palco dell’Ariston!” ha dichiarato alla stampa nelle ultime settimane), è quella che le fa vivere ogni occasione, opportunità come quella importante, da non sottovalutare.

E’ così che bisogna prendere i due impegni di attrice per due produzioni locali – trasmesse in Veneto – prima di girare “Infernet”, il film di Michele Calì per la regia di Giuseppe Ferlito, cui ha preso parte insieme alla inseparabile amica Giada Girardi. Nel cast attori del calibro di Katia Ricciarelli, Giancarlo Giannini e Roberto Farnesi. Una pellicola importante per Farnesi, che di “Infernet” ha scritto il soggetto insieme a Marcello Iappelli. Tema del film è la dipendenza da Internet e gli usi distorti di questo potente mezzo, con il quale Roberto Farnesi ammette di non avere particolare dimestichezza. La regia e la sceneggiatura sono di Giuseppe Ferlito. Le musiche sono a cura della Nazionale Cantanti. Le riprese iniziate a marzo 2015 sono state effettuate interamente in Veneto. Il film – atteso alla 72esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – sarà proiettato nelle sale cinematografiche per poi essere trasmesso in RAI. Proprio come per le precedenti produzioni a sfondo sociale, Infernet sarà messo a disposizione delle Aziende socio-sanitarie venete in formato DVD, per una declinazione territoriale in ambito scolastico e associativo ai fini di una sensibilizzazione rispetto al tema trattato.

Senza dimenticare la radio, ai microfoni del programma “Picche o Cuori” (sulla web radio Dixieland Radio) a parlare di amore e non solo, con un piglio ed un appeal che attendono ora soltanto palcoscenici più importanti!

E allora Sharon si gode il sole e il mare in posti bellissimi del Belpaese. In una forma smagliante, fisico asciutto e scolpito, grandi occhioni scuri e tratti decisamente mediterranei (il padre è di origine siciliane), lunghe nuotate, corretta alimentazione anche in vacanza (e se qualche sgarro c’è stato, è colpa della pizza!), in adorazione al sole, per una abbronzatura assolutamente da invidiare.

Prova costume superata alla grande dalla bellissima Sharon che, tra le acque dell’Isola Azzurra e le baie dell’Elba, regala ai suoi ammiratori scatti che la ritraggono in grande forma. Si va dalle foto sognante sui luoghi resi celebri da film e fiction. Il Porto di Capri, e Marina Grande a Sorrento. Affacciata a quel balcone del borgo di marinari, Sharon prova a imitare l’inimitabile Sophia Loren, la “smargiassa” di Pane, Amore e … Poi c’è quella romantica al tramonto, nonché le tantissime immagini con dei meravigliosi costumi.

La bella Sharon colpisce e rapisce, dunque, non solo per la determinazione. Siamo sicuri che i numerosi fan non la perderanno di vista in particolare sui social, dove è attivissima sul suo profilo e pagina fb, senza dimenticare instagram.

Un motivo in più per ammirare la 22enne conduttrice ed attrice, pronta a tuffarsi – metaforicamente – in un mare di progetti che l’aspettano il prossimo autunno.

Le fotografie state fornite da Sharon Alario
I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi
Tutti i diritti riservati © 2015 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

Un pensiero riguardo “Sharon Alario, un’estate rovente e la mostra del cinema di Venezia si avvicina.

    Bruno Angelo Porcellana ha risposto:
    25 agosto 2015 alle 21:13

    L’ha ribloggato su Bruno Angelo Porcellana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...